I nostri servizi

Informazioni aggiuntive

  • icona servizo: icona servizo

Reverse engineering

05-servizi-studio-ase-reverse-engeneering

Per reverse engineering si intende la realizzazione di disegni costruttivi partendo da un oggetto esistente, questa attività può essere particoalrmente utile qualora si voglia modificare o ricostruire singoli componenti, macchine o addirittura impianti, per apportarvi miglioramenti dal punto di vista del rendimento o della riduzione dei costi.

Il nostro studio ha una notevole esperienza nel campo del reverse engineering, sia di singoli componenti sia di macchinari e impianti completi.

 

Procedura per singoli componenti

Nel caso di singoli componenti, se la forma è semplice procediamo con la ricostruzione in tridimensionale basandoci su semplici misure; se la forma è complessa viene utilizzato uno scanner tridimensionale. In entrambi i casi il risultato finale sarà la matematica tridimensionale del componente.

 

Procedura per macchinari e impianti

Se l'attività di reverse engineering deve essere svolta su impianti di grandi dimensioni non è possibile basarsi semplicemente sulle singole misure o utilizzare uno scanner.

In questi casi prevediamo una scansione manuale con l’ausilio di una videocamera: un nostro tecnico esperto “legge” tutti i singoli pezzi costituenti la macchina o l’impianto ponendo attenzione a spessori, tolleranze, accoppiamenti, materiali, trattamenti e commerciali. Una volta raccolti tutti i dati Durante la fase di rielaborazione si può ricostruire quanto scansionato al CAD.

Referenze

Macchina di processo farcitrice a 2-4 file

La progettazione di una farcitrice per biscotti sandwich con portata richiesta di 1600 -3200 pezzi/h è un'attività estremamente delicata e che richiede grande e cura e attenzione ai particolari anche alla scelta dei materiali a contatto con il prodotto alimentare e alla facile pulizia del macchinario stesso.

Studio A.S.E. si è occupato della progettazione dell'intera macchina, partendo da zero con conseguente dimensionamento delle parti motrici.

Realizzazione modello 3D di fondello caldaia in acciaio stampato

E' stata realizzata la ricostruzione del modello 3D di un fondello di caldaia in acciaio inossidabile stampato per analisi differenze rispetto al modello 3D del progetto originale.

Questa analisi si è resa necessaria per permettere di rielaborare un diverso passaggio tubi acqua al fine di limitare la quantità di tempo di saldatura necessaria all'assemblaggio.

A causa dei forti ritiri del pezzo dopo la stampatura, alcune quote caratteristiche uscivano dalla tolleranza prevista, comportando grosse differenze dalle condizioni nominali di tutto l'assemblato dello scambiatore.

Non essendo possibile modificare la tecnica produttiva, abbiamo apportato cambiamenti alla geometria definitiva, riprogettando in maniera più puntuale la zona di passaggio tubi e ottenendo il miglioramento richiesto dal cliente.

Realizzazione di bruciatori speciali

Studio A.S.E. svolge continuativamente per un'azienda del settore termoidraulico attività di sviluppo di bruciatori speciali su specifica del cliente partendo da modelli di serie.

Di volta in volta si è occupato di progettare tutti i componenti necessari per la realizzazione della macchina, gli adattatori meccanici e i collegamenti fra le varie parti dell'impianto stesso.

A seconda della forma più o meno complessa del modello di partenza, viene utilizzato uno scanner 3D o prendiamo le semplici misure dell'oggetto, per poter poi lavorare sui disegni tecnici e progettare e sviluppare le modifiche necessarie.

Sono stati realizzati i disegni tecnici e tutte le attività necessarie per rendere il prodotto adatto alla produzione in serie, oltra ai manuali d'uso e alle tavole necessarie per la gestione dei ricambi.

Linea di produzione di pan di spagna

Studio Ase si è occupato della progettazione completa di una linea di produzione di pan di spagna.

È stata progettata nello specifico:

  • la macchina per la realizzazione dell’impasto
  • il forno di cottura continuo 
  • la zona di uscita

Nello studio di progetto è stato previsto anche il layout delle tubazioni necessarie per la circolazione del prodotto e  il layout delle linee elettriche di alimentazione della macchina.

E' stata realizzata anche la documentazione tecnica necessaria per la redazione del manuale d'uso e di manutenzione oltre che per l'adempimento della normativa Direttive macchine.