Lunedì, 27 Ottobre 2014 01:00

Linea di stampaggio cioccolato

Lo studio di progettazione si è occupato della progettazione di una linea di stampaggio del cioccolato, progettando ex novo la movimentazione con catenaria su profilo in polizene.

Da un punto di vista della scelta dei materiali abbiamo optato per una struttura in acciaio inox con particolare attenzione al "sanitary design”; in questo modo abbiamo risposto in modo efficace evitando l'ingresso e la proliferazione di batteri.

Pubblicato in Progetti

E' stata realizzata la ricostruzione del modello 3D di un fondello di caldaia in acciaio inossidabile stampato per analisi differenze rispetto al modello 3D del progetto originale.

Questa analisi si è resa necessaria per permettere di rielaborare un diverso passaggio tubi acqua al fine di limitare la quantità di tempo di saldatura necessaria all'assemblaggio.

A causa dei forti ritiri del pezzo dopo la stampatura, alcune quote caratteristiche uscivano dalla tolleranza prevista, comportando grosse differenze dalle condizioni nominali di tutto l'assemblato dello scambiatore.

Non essendo possibile modificare la tecnica produttiva, abbiamo apportato cambiamenti alla geometria definitiva, riprogettando in maniera più puntuale la zona di passaggio tubi e ottenendo il miglioramento richiesto dal cliente.

Pubblicato in Progetti

Studio A.S.E. ha realizzato un modelli 3D di carcassa prodotta da stampo in conchiglia su un pezzo esistente usurato dal tempo, partendo dal disegno bidimensionale e dalla carcassa del pezzo prodotta da stampo a conchiglia.

Il tempo e l'usura aveva creato alcune differenze tra il disegno tecnico e il pezzo prodotto, è stato quindi necessario realizzare il modello, catturando la nuvola di punti e ricostruendo successivamente le feature 3D.

Questo procedimento ha permesso di analizzare le zone non conformi ed aggiustare il processo di formatura.

Pubblicato in Progetti
Venerdì, 24 Ottobre 2014 02:00

Valvola anti reflusso in gomma

Studio A.S.E. ha realizzato il progetto di una valvola a clapet da installare su corpi caldaia esistenti, al fine di evitare ritorni di gas dal camino della caldaia quando il bruciatore è spento.

La particolarità del progetto è rappresentata dall'obiettivo fissato:

garantire una chiusura efficace limitando al massimo la perdita di carico in mandata del ventilatore.

Sono state ricercate diverse soluzioni interfacciandosi con produttori di gomme e specialisti stampatori al fine di identificare la mescola più adatta.

Al termine dell'attività il cliente ha potuto scegliere tra tre diverse soluzioni tutte equivalenti tra loro in termini di efficienza e di raggiungimento dell'obiettivo richiesto.

Pubblicato in Progetti
Venerdì, 24 Ottobre 2014 02:00

Manicotto bruciatore

E' stata realizzata la modellazione solida di un manicotto da sostituirsi ad un assieme composto da una parte ottenuta per fusione di alluminio in conchiglia e da un clapet di acquisto.

Pubblicato in Progetti
Venerdì, 24 Ottobre 2014 02:00

Fondello caldaia a condensazione

Studio A.S.E. ha realizzato la modellazione solida di un fondello per caldaia a condensazione ad altissima efficienza.

Il progetto prevedeva il passaggio di materiale da stampaggio di resina vinilica a polipropilene.

I principali aspetti sui quali abbiamo rivolto maggiore attenzione sono i seguenti:

  • il contenimento degli spessori: passando da uno spessore generale di 5 mm ad uno spessore di 3 mm
  • il rispetto delle geometrie per garantire massima intercambiabilità del pezzo.
  • Il progetto è stato corredato da analisi di deformazione, per ottimizzare la quantità delle nervature presenti sul pezzo ed evitare quindi deformazioni docute alle alte temperature.
Pubblicato in Progetti
Venerdì, 24 Ottobre 2014 02:00

Ventilante statorica in alluminio

E' stato realizzato un progetto tridimensionale di nuova ventilante statorica realizzata in due metà per bruciatore ad aria soffiata.

La tecnologia produttiva è pressofusione di lega di alluminio, particolare attenzione è stata, quindi, posta alla costanza degli spessori (2,5 mm di base) e ai rinforzi strutturali, soprattutto nei punti di interconnessione con gli altri componenti del bruciatore. 

Facendo grande attenzione ai dettagli e alle diverse configurazioni di macchina, sono state previste sulla fusione tutte le poppette, formaggelle, spianature necessarie diminuendo notevolmente il numero di lavorazioni per asportazione di truciolo successive.

Al termine della modellazione solida sono state realizzate le tavole 2D complete di tolleranze geometriche e dimensionali studiate per ottimizzare i giochi tra i componenti.

Il risultato più significativo ottenuto dal progetto è stato la diminuzione dei costi produttivi da parte del cliente, grazie allo studio e all'attenzione che abbiamo rivolto ai materiali e ai singoli componenti della ventilante statorica.

Pubblicato in Progetti
Venerdì, 24 Ottobre 2014 02:00

Bruciatore di bassa potenza innovativo

E' stato sviluppato per un'azienda cliente il layout di bruciatore innovativo di bassa potenza, ideale per la piccola industria e per il riscaldamento civile.

Il prodotto è ideale per le utenze caratterizzate da un andamento molto variabile di richiesta di energia termica.

Tipiche sono le abitazioni civili e i piccoli condomini che devono rispettare prefissati parametri di risparmio energetico.

Grazie infatti alla gestione elettronica del motore elettrico, il bruciatore è in grado di fornire con precisione la quantità di calore necessario all'utenza nel momento della necessità.

La presenza di un numero notevole di schede elettriche ha reso necessario la progettazione di cover ad hoc, per isolare e coprire le diverse schede. L'attenta progettazione ha permesso l'omologazione con grado di protezione IP41.

Particolare attenzione è stata rivolta allo sviluppo del layout interno, in modo tale da poter minimizzare il più possibile le dimensioni finali della macchina che può essere incorporata all'interno della caldaia.

Pubblicato in Progetti
Venerdì, 24 Ottobre 2014 02:00

Nuova gamma bruciatori media potenza

Per realizzare una nuova gamma di bruciatori a media potenza, Studio A.S.E. si è occupato di diversi aspetti:

  • studio tridimensionale di nuovi componenti ottenuti per pressofusione di alluminio;
  • realizzazione di un cofano elettrico realizzato in termoformatura;
  • studio di assieme bruciatore nelle sue diverse configurazioni (meccaniche ed elettriche).

In totale sono stati sviluppati interamente oltre 100 codici bruciatori completi di distinta, sottogruppi, disegni 3D e 2D.

Pubblicato in Progetti
Venerdì, 24 Ottobre 2014 02:00

Realizzazione di bruciatori speciali

Studio A.S.E. svolge continuativamente per un'azienda del settore termoidraulico attività di sviluppo di bruciatori speciali su specifica del cliente partendo da modelli di serie.

Di volta in volta si è occupato di progettare tutti i componenti necessari per la realizzazione della macchina, gli adattatori meccanici e i collegamenti fra le varie parti dell'impianto stesso.

A seconda della forma più o meno complessa del modello di partenza, viene utilizzato uno scanner 3D o prendiamo le semplici misure dell'oggetto, per poter poi lavorare sui disegni tecnici e progettare e sviluppare le modifiche necessarie.

Sono stati realizzati i disegni tecnici e tutte le attività necessarie per rendere il prodotto adatto alla produzione in serie, oltra ai manuali d'uso e alle tavole necessarie per la gestione dei ricambi.

Pubblicato in Progetti
Pagina 1 di 2