I nostri servizi

Informazioni aggiuntive

  • icona servizo: icona servizo

Verifiche strutturali

servizi-verifiche-strutturali

Le verifiche strutturali rappresentano un importante aiuto e supporto alla progettazione, perchè permettono di ottenere feedback e conferme sul lavoro svolto.

 

Studio A.S.E. è in grado di eseguire verifiche strutturali sia su singoli componenti che su strutture complesse.

In collaborazione con professionisti abilitati, possiamo fornire anche relazioni di calcolo su strutture civili metalliche.

Referenze

Fondello caldaia a condensazione

Studio A.S.E. ha realizzato la modellazione solida di un fondello per caldaia a condensazione ad altissima efficienza.

Il progetto prevedeva il passaggio di materiale da stampaggio di resina vinilica a polipropilene.

I principali aspetti sui quali abbiamo rivolto maggiore attenzione sono i seguenti:

  • il contenimento degli spessori: passando da uno spessore generale di 5 mm ad uno spessore di 3 mm
  • il rispetto delle geometrie per garantire massima intercambiabilità del pezzo.
  • Il progetto è stato corredato da analisi di deformazione, per ottimizzare la quantità delle nervature presenti sul pezzo ed evitare quindi deformazioni docute alle alte temperature.
Sollevatore per forme di formaggio

Studio A.S.E. si è occupato della progettazione di un sollevatore per forme di formaggio stagionato, per l'estrazione delle forme dalla vasca di stagionatura.

La struttura è stata completamente progettata in acciaio inossidabile saldato ed imbullonato ed è stata eseguita una verifica strutturale al fine di ottimizzare l'utilizzo di materiale impiegato.

Punti chiave del progetto sono stati:

  • il rispetto delle norme igieniche per il contatto con alimenti;
  • le dimensioni compatte della macchine per l'inserimento in canali di cemento già presenti.
Valvola anti reflusso in gomma

Studio A.S.E. ha realizzato il progetto di una valvola a clapet da installare su corpi caldaia esistenti, al fine di evitare ritorni di gas dal camino della caldaia quando il bruciatore è spento.

La particolarità del progetto è rappresentata dall'obiettivo fissato:

garantire una chiusura efficace limitando al massimo la perdita di carico in mandata del ventilatore.

Sono state ricercate diverse soluzioni interfacciandosi con produttori di gomme e specialisti stampatori al fine di identificare la mescola più adatta.

Al termine dell'attività il cliente ha potuto scegliere tra tre diverse soluzioni tutte equivalenti tra loro in termini di efficienza e di raggiungimento dell'obiettivo richiesto.

Manicotto bruciatore

E' stata realizzata la modellazione solida di un manicotto da sostituirsi ad un assieme composto da una parte ottenuta per fusione di alluminio in conchiglia e da un clapet di acquisto.

Nuova gamma bruciatori media potenza

Per realizzare una nuova gamma di bruciatori a media potenza, Studio A.S.E. si è occupato di diversi aspetti:

  • studio tridimensionale di nuovi componenti ottenuti per pressofusione di alluminio;
  • realizzazione di un cofano elettrico realizzato in termoformatura;
  • studio di assieme bruciatore nelle sue diverse configurazioni (meccaniche ed elettriche).

In totale sono stati sviluppati interamente oltre 100 codici bruciatori completi di distinta, sottogruppi, disegni 3D e 2D.

Impianto di produzione, stoccaggio e carico per cemento

L'impianto di produzione, stoccaggio e carico di cemento prevedeva la progettazione di diverse zone:

  • zona di arrivo con scarico di materia prima in fossa;
  • estrazione e preparazione della polvere cementizia;
  • sollevamento verticale per riempimento silos di stoccaggio ed estrazione a coclea per caricamento su camion.

Sono state progettate tutte le strutture meccaniche e civili di sostegno dei silos e delle macchine componenti l'impianto.

Studio A.S.E. si è occupato anche della verifica strutturale effettuata da tecnico abilitato.

Progettazione e verifica di gru portuale

Le attività ingegneristiche di progettazione e verifica di una gru portuale rappresenta sempre un progetto particolarmente impegnativo e stimolante, perchè comporta particolari attenzioni non solo nei confronti del macchinario e del suo funzionamento, ma anche nei confronti delle varie fasi di assemblaggio e trasporto.

Sono stati, quindi, considerati diversi aspetti importanti per il completamento del progetto e la soddisfazione del cliente:

  • la progettazione del macchinario;
  • la verifica della struttura per il normale funzionamento di lavoro;
  • la problematica del trasporto: trattandosi di una gru di dimensioni considerevoli, assemblata completamente nello stabilimento di produzione, abbiamo previsto il trasporto su nave via mare per collocarla successivamente nella sua sede di lavoro.
Macchina per riempimento hangar stoccaggio mangimi

E' stata progettata una macchina distributrice volta a riempire un hangar portuale con mangime granulato.

La richiesta del cliente finale rappresentava una vera e propria sfida:

la macchina da progettare doveva essere in grado di riempire il magazzino completamente, evitando cumuli e distribuendo uniformemente il prodotto.

Dopo uno studio accurato delle dimensioni dell'hangar e dei vari aspetti che potevano influire sul raggiungimento dell'obiettivo richiesto, si è deciso di progettare un distributore mobile sull'asse longitudinale e su quello trasversale, grazie a questa caratteristica particolare la macchina riesce a coprire buona parte del magazzino evitando il formarsi dei cumuli indesiderati.

In questo tipo di progetto la fase di verifiche strutturali è stata particolarmente importante per assicurare il perfetto funzionamento dell'impianto e il raggiungimento dell'obiettivo finale richiesto dal cliente.

 

Linea di trasporto pallet

E' stata realizzata la progettazione di un sistema di trasporto di bancali per magazzino automatico. I bancali carichi di prodotto avevano un peso massimo di 1400 kg.

Al termine dell'attività di progettazione sono stati realizzati tutti i disegni particolari per la produzione oltre alla lista dei commerciali da acquistare.

Progettazione di scale, passerelle e ballatoi per gru portuali

Studio A.S.E. si è occupato della progettazione di scale e ballatoi installati su gru portuali, per permettere al personale addetto di raggiungere i punti della gru per effettuare manovre o manutenzioni di vario genere.

L'aspetto più importante di questo progetto è sicuramente rappresentato dalla particolare attenzione rivolta a tutti gli aspetti di sicurezza, abbiamo infatti studiato le scale e i ballatoi per assicurare la massima sicurezza nella fasi di spostamento e raggiungimento delle varie postazioni.

Successivamente alla progettazione, abbiamo realizzato tutti i disegni tecnici dei particolari di taglio e saldatura delle varie parti dei ballatoi e delle scale.

Linea di trasporto pneumatici

Studio A.S.E. si è occupato della progettazione di una linea di trasporto a rulli per smistamento pneumatici fino a 800 mm di diametro.

Sono stati progettati i trasporti in ingresso ed uscita dalle stazioni di lavorazione e collaudo, cercando di ottimizzare i tempi di produzione minimizzando i buffer necessari al lavoro continuativo delle stazioni.

La progettazione è stata conclusa con la realizzazione dei sottogruppi e dei singoli particolari.

Bruciatore di bassa potenza innovativo

E' stato sviluppato per un'azienda cliente il layout di bruciatore innovativo di bassa potenza, ideale per la piccola industria e per il riscaldamento civile.

Il prodotto è ideale per le utenze caratterizzate da un andamento molto variabile di richiesta di energia termica.

Tipiche sono le abitazioni civili e i piccoli condomini che devono rispettare prefissati parametri di risparmio energetico.

Grazie infatti alla gestione elettronica del motore elettrico, il bruciatore è in grado di fornire con precisione la quantità di calore necessario all'utenza nel momento della necessità.

La presenza di un numero notevole di schede elettriche ha reso necessario la progettazione di cover ad hoc, per isolare e coprire le diverse schede. L'attenta progettazione ha permesso l'omologazione con grado di protezione IP41.

Particolare attenzione è stata rivolta allo sviluppo del layout interno, in modo tale da poter minimizzare il più possibile le dimensioni finali della macchina che può essere incorporata all'interno della caldaia.

Ventilante statorica in alluminio

E' stato realizzato un progetto tridimensionale di nuova ventilante statorica realizzata in due metà per bruciatore ad aria soffiata.

La tecnologia produttiva è pressofusione di lega di alluminio, particolare attenzione è stata, quindi, posta alla costanza degli spessori (2,5 mm di base) e ai rinforzi strutturali, soprattutto nei punti di interconnessione con gli altri componenti del bruciatore. 

Facendo grande attenzione ai dettagli e alle diverse configurazioni di macchina, sono state previste sulla fusione tutte le poppette, formaggelle, spianature necessarie diminuendo notevolmente il numero di lavorazioni per asportazione di truciolo successive.

Al termine della modellazione solida sono state realizzate le tavole 2D complete di tolleranze geometriche e dimensionali studiate per ottimizzare i giochi tra i componenti.

Il risultato più significativo ottenuto dal progetto è stato la diminuzione dei costi produttivi da parte del cliente, grazie allo studio e all'attenzione che abbiamo rivolto ai materiali e ai singoli componenti della ventilante statorica.